Sedie Les Arcs di Charlotte Perriand - Set di 4

$5,520.00

Descrizione

31,5"A x 17,37"L x 26"P

Profondità del sedile: 14,5"

Altezza seduta: 17,25"H

Sella in cuoio originale. Tutte le sedie sono state restaurate con nuove cuciture a mano. Patina al cromo. Alcune macchie sulla pelle. In ottime condizioni vintage. Vere bellezze che hanno resistito alla prova del tempo.

Queste sedie Les Arcs sono state progettate da Charlotte Perriand per la località alpina di Les Arcs nella Valle Tarentaise negli anni '60.

Progettate da una delle figure più importanti del modernismo, queste eleganti sedie vintage fanno parte di una ricca storia. In qualità di architetto e designer d'interni della stazione sciistica "Le's Arcs" nelle Alpi francesi, uno dei più grandi progetti realizzati della sua carriera, Perriand ha progettato una serie di mobili con il nome "Arc Mobilier", comprese queste sedie. Il design semplice costituito da un telaio tubolare in acciaio e da una spessa sella in cuoio color cognac era allo stesso tempo sofisticato e sportivo; una perfetta espressione di quello che doveva essere un resort integrato dove si incontravano attività sportive e culturali.

La struttura è in metallo cromato. Il sedile con lo schienale è realizzato in pelle naturale di alta qualità in colore cognac. La sedia è leggera e comoda. La designer chiamò le sue sedie "macchine per sedersi", che dovevano svolgere le funzioni per le quali erano state progettate e adattarsi ai bisogni umani.

L'architetto e designer di mobili francese Charlotte Perriand è stata fortemente influenzata dall'Art Déco, dall'estetica della macchina, dall'organicismo, dal biomorfismo, dall'Art Brut e dalla prefabbricazione industriale. Credeva fermamente che il buon design dovesse essere intrinsecamente trasformativo e accessibile a tutti. Una mostra che si è tenuta nel 2019 a Parigi e che ha ricevuto riconoscimenti per la magnifica riproduzione delle opere di Perriand e l'attenta cura dei dettagli. È stata la prima mostra di design a presentare il lavoro di un designer accanto a opere di Picasso, Léger e Calder. Le forme dei mobili di Perriand ricordano le opere di Léger e Calder, due suoi amici più cari

Venduto in set da quattro.

Flavien Gaillard, specialista di Christie's, sostiene che i collezionisti sono attratti dal lavoro di Charlotte Perriand per "la loro semplicità e il loro carattere zen", che si adatta mirabilmente all'architettura moderna. Oltre a ciò, sottolinea anche la "traiettoria unica" di Perriand nel design, sottolineando che "nessun'altra donna ha collaborato con tutti i maestri del periodo: Prouvé, Le Corbusier e Jeanneret".

Un membro del team ByCloudia ti contatterà al momento dell'acquisto per facilitare la spedizione.

Francia

Anni '60