Braccialetto in perspex di Plexi Shock

$88.00

Descrizione

Design postmoderno. Un braccialetto sorprendente. Un pezzo comodo con una sensazione spigolosa. UN

2 3/4" circonferenza interna 4 3/4" x 4 3/4"

Policromi di piramidi orbitano attorno ai cinque braccialetti che sono sposati da un bracciale nero. Una vera dichiarazione unica.

Plexi Shock è un'azienda di gioielleria contemporanea nata a Roma nel 2009 dalla collaborazione del compositore elettroacustico Salvatore Borrelli e della fotografa Federica Ravanelli.

Plexi Shock è una collezione rizomatica e ultraconcettuale di idee, forme, geometrie e linee raccolte attorno a materiali plastici, plexiglas in particolare, ma anche legno, bachelite, specchi, ottone, pelle e neoprene. Ha una triplice influenza storica: una è Art Déco, reinterpretata attraverso sovrapposizioni cromatiche e colori eccezionali; un secondo è Minimalismo/Op Art, rivisto in chiave espressionista, attraverso l'uso del total black, trattato come se fosse 3D. La terza ispirazione è l'immaginario degli anni Ottanta, e la musica di quegli anni, letti attraverso lenti postmoderne, che significano attraversamenti e trasformazioni.

Nato da un'autentica passione per l'arte, il cinema, la musica sperimentale e la filosofia contemporanea, il marchio nutre un amore incondizionato per un prodotto di ricerca originale e all'avanguardia, e per un'allure raffinata e un'eleganza senza compromessi, per rilasciare vere e proprie opere d'arte, morfologicamente unico innovativo e senza tempo.

Roma, Italia

Contemporaneo